Per 40 anni la chiesa ha taciuto su episodi pedofili

mercoledì 30 Giugno 2010 - Cronaca

V'é stato il tentativo di giustificare il fatto che per 40 anni la chiesa non ha fatto nulla. Lo ha detto una delle vittime del sacerdote altoatesino allontanato nei giorni scorsi dal vescovo di Bolzano-Bressanone Karl Golser dalla sua parrocchia per abusi su minori. In una lettera aperta - pubblicata da Tageszetung - parla una donna, che racconta le violenze subite, ormai 40 anni fa, e che accusa le autorità della diocesi di non avere stigmatizzato a sufficienza la violenza della quale è stata oggetto. (ANSA).

Scrivi il tuo commento all'articolo

   

Se le lettere non fossero abbastanza chiare, premere F5 per cambiarle