Skype nel mirino di Cisco

martedì 31 Agosto 2010 - Internet

Cisco avrebbe presentato un'offerta per Skype. Secondo quanto riferisce il sito specializzato TechCrunch, la proposta potrebbe aggirarsi intorno ai 5 miliardi di dollari. Cisco vorrebbe completare l'operazione prima che il colosso del Voip sbarchi in borsa. Skype ha avviato ad agosto la procedura presso la Sec per promuovere un'offerta pubblica iniziale. Anticipando la quotazione in borsa Cisco potrebbe godere non solo di un forte sconto maanche di maggior riservatezza. Tempo fa si era parlato anche diun possibile interesse di Google per Skype ma il rischio di incappare nel parere negativo dell'Antitrust ha portato il colosso di Internet a rinunciare.

Scrivi il tuo commento all'articolo

   

Se le lettere non fossero abbastanza chiare, premere F5 per cambiarle