Si è dimesso il vicesindaco di Laives dopo le polemiche per il nuovo stadio

martedì 30 Novembre 2010 - Politica

Si e' dimesso il vicesindaco di Laives Georg Forti (Svp) per le polemiche su terreni di proprieta' di sua famiglia e il nuovo stadio di calcio. ''Non ho nulla da rimproverami, ma mi dimetto per evitare ulteriori danni per il partito e l'amministrazione comunale'', afferma Forti in una nota. La decisione e' maturata ieri sera durante una riunione del partito. (ANSA).

Scrivi il tuo commento all'articolo

   

Se le lettere non fossero abbastanza chiare, premere F5 per cambiarle