10 passi per preparare i croissant au beurre

martedì 5 Aprile 2016 - Casa e cucina

10 passi per preparare i croissant au beurre «Le lingue si imparano meglio quando ci si mette ai fornelli. Io l’italiano l’ho imparato così, e ai miei allievi della scuola di lingua propongo di migliorare il loro francese cucinando», racconta Géraldine Macé, parigina che da 15 vive e lavora a Milano e qui ha fondato la scuola di lingua «Prêt-à-parler». I workshop di cucina francese, in lingua francese, li ha inaugurati un paio d’anni fa, il più gettonato è quello per imparare a fare i croissant au beurre .

Non serve avere un alto livello di francese per partecipare: sia Géraldine che il pasticcere Patrick sono bilingui e se non capite qualcosa potete chiedere di ripetere le istruzioni in italiano. Oppure potete mettervi in lista per partecipare alla versione del corso in italiano, organizzato apposta per chi volesse avvicinarsi alle ricette d’Oltralpe anche senza masticare la lingua di Molière.

Ai corsi, che si tengono in via Petrarca a Milano, ci si iscrive al massimo in venti: il titolo, «Pas peur du beurre» (niente paura del burro), è abbastanza esplicito. Perché di burro, nei croissant, ne va parecchio... Per chi non si lascia spaventare, ecco qui la lista degli ingredienti per realizzare dai 16 ai 18 croissant:
500 gr di farina 00
250 gr di lievito fresco
10 gr di sale
30 gr di zucchero
125 ml di latte
250 gr di burro
1 albume per la doratura

Scrivi il tuo commento all'articolo

   

Se le lettere non fossero abbastanza chiare, premere F5 per cambiarle