Filetto di maiale alle mele

venerdì 4 Aprile 2014 - Casa e cucina

Filetto di maiale alle mele Il filetto di maiale alle mele è un secondo piatto gustoso realizzato con la parte più tenera e magra del maiale accompagnata da mele al marsala.

Tenere e succose, le fettine del filetto si prestano benissimo a diventare scaloppine succulente profumate da alloro, pepe e marsala :) Le mele danno una nota di freschezza e noi, dopo il primo assaggio, siamo rimasti piacevolmente colpiti da questo abbinamento!

PROCEDIMENTO passo per passo

Tagliate il filetto di maiale in fettine spesse circa un cm e mezzo. Infarinatele leggermente da entrambi i lati e rosolatele in una padella in cui avrete fatto scaldare l’olio. Fatele dorare da entrambi i lati a fuoco vivo, quindi aggiungete l’alloro, 
sfumate con metà del vino o marsala. Regolate di sale e pepe nero e proseguite la cottura per altri 7-8 minuti a fuoco medio facendo attenzione a non bruciarle. Sbucciate le mele e tagliatele a cubetti. Sciogliete il burro in una padella e fatevi saltare i cubetti di mele per qualche minuto. Sfumate con il marsala rimasto e lasciatelo evaporare quasi completamente.Irrorate le fettine con qualche cucchiaio del loro fondo di cottura e accompagnate con le mele. Servite subito il filetto di maiale alle mele.

Lo sapevate che…

Il filetto di maiale si può cucinare intero o tagliato a fettine come in questa ricetta. La prossima volta proverò a cucinarlo con la birra…Ma, intanto, ecco qui sotto un’altra versione del filetto di maiale alle mele :) Voi come lo preparate?
un filetto di maiale di circa 600 g
2 mele
farina q.b.
4 cucchiai di olio di oliva
2 foglie di alloro
150 ml di marsala (o vino bianco dolce)
sale e pepe q.b.
una noce di burro

Scrivi il tuo commento all'articolo

   

Se le lettere non fossero abbastanza chiare, premere F5 per cambiarle